Principali campi d’applicazione

Racing & Automotive | Aerospazio & Difesa | Medicale & Farmaceutico | Stampistica

Ciesse produce componenti meccanici di alta precisione per i settori del racing e dell’automotive, del medicale e del farmaceutico, dell’aerospazio e della difesa, dell’aviazione e della stampastica.

Racing & Automotive

“La pista è la mia tela. La mia auto è il mio pennello”

Graham Hill

A partire dagli anni Novanta, Ciesse è un fornitore di componenti per la Formula 1™, in particolare per Ferrari Gestione Sportiva. Esempi di componenti prodotti per il settore racing: componenti dello scarico, moog block, connettori, voluta turbina, pompe freno, tubi ad alta pressione, parti aerodinamiche, condotti di raffreddamento, giranti, testata motore.

Nella galleria in basso alcuni esempi di lavorazioni per il settore racing & automoitive realizzate negli anni da Ciesse

Aerospazio & Difesa/Aviazione

“Un piccolo passo per un uomo un balzo enorme per tutta l’umanità”

Neil Armstrong

Esempi di componenti prodotti per il settore aerospazio/difesa: brackets, parti per jet engine (palette, iniettori, giranti, dampers, scambiatori di calore), box per sistemi elettronici, scudi termici, componenti di supporto per sistemi ottici.

Nella galleria in basso alcuni esempi di componenti prodotti per il settore aerospazio/difesa:

Medicale & Farmaceutico

“Il corpo umano è l’unica macchina in cui non ci sono parti di ricambio”

Hermann M. Biggs

CI-ESSE è attiva da anni nel settore medicale e, in particolare, nel settore dentale. È questa una delle aree di attività dove la tecnologia Laser Melting riesce ad esprimere il massimo della potenzialità in termini di customizzazione e, conseguentemente, di compatibilità anatomica dei componenti.

Esempi di parti prodotte per il settore medicale: barre in titanio per protesica dentale, viti ortopediche, protesi spinali, placche ortopediche per il cranio e per gli arti, esoscheletri di mano per la riabilitazione.

Nella galleria in basso alcuni esempi di parti prodotte per il settore medicale:

Stampistica

n questo settore l’azienda produce, con la tecnologia Laser Melting, inserti per stampi con conformal cooling. Il conformal cooling è un sistema che prevede il passaggio del liquido di raffreddamento poco al di sotto della superficie di contatto dell’inserto in acciaio con la plastica fusa. Il Laser Melting può essere usato per costruire inserti con canali di raffreddamento ottimizzati che si adattano esattamente alla superficie della cavità dello stampo, con evidenti vantaggi in termini di riduzione dei tempi e dei costi di produzione. Sacmi è tra i clienti di Ciesse nel settore.

Nella galleria in basso alcuni esempi di stampi prodotti:

Ciesse a RM Forum 2021, convegno dedicato all’ecosistema dell’additive manufacturing italiano

Una due giorni dedicata al mondo dell’additive manufacturing presso il Museo Storico Alfa Romeo di Arese. Il 22 e 23 settembre Ciesse ha partecipato a RM Forum 2021, il convegno annuale organizzato da Eris Eventi, dove converge il mondo della stampa 3D italiano: dai service operanti nel settore alle aziende…
Maggiori informazioni >> Ciesse a RM Forum 2021, convegno dedicato all’ecosistema dell’additive manufacturing italiano

I nostri dipartimenti

Additive Manufacturing

Il laser powder-bed fusion (LPBF) è un processo di additive manufacturing che permette di ottenere complessi componenti metallici direttamente da un file 3D.
Come primo step, il file 3D viene elaborato, aggiungendo, se necessario, sostegni o piedi.

Asportazione Truciolo

La combinazione di tecnologie additive e ad asportazione di truciolo rappresenta la sintesi più avanzata nella produzione di componenti meccanici. Ciesse ha al proprio interno dipartimenti di fresaturatornitura ed elettroerosione che permettono, da un lato, di affrontare produzioni totalmente realizzate ad asportazione di truciolo, dall’altro di performare le necessarie operazioni secondarie sulla componentistica prodotta in additive.

Controllo Qualità

Il reparto di controllo della qualità ha tre fondamentali obiettivi: verificare che i materiali provenienti dall’esterno, sotto forma di materia prima e semilavorati, rispettino i requisiti di qualità richiesti.

Modellazione 3D

Il Design for Additive Manufacturing (DfAM) è una delle frontiere più interessanti perché permette di ri-pensare la fase di progettazione in modo da ottimizzare i vantaggi offerti dal laser powder-bed fusion (es. lightweighting)